Ogier subito davanti nello shakedown. Risultati e classifica del WRC 2015, Rally Messico

Dalle nevi scandinave alle strade sterrate del Messico. Dopo aver vinto i Rally di Montecarlo e Svezia, Sébastien Ogier pensa già al tris sui cinque chilometri e mezzo di Llano Grande dove si è disputato lo shakedown centroamericano. Il due volte Campione del Mondo della Volkswagen ha fatto registrare il miglior tempo, con un crono di tre minuti 47 secondi e sei decimi al quinto tentativo.

Il Messico gli ha detto bene lo scorso anno e dopo aver finito nella top trail il Rally di Svezia, Thierry Neuville al volante della Hyundai ha fatto segnare il secondo miglior tempo con un ritardo di due secondi e due decimi dal francese campione in carica in forza alla Volskwagen.

A tre decimi dal pilota belga si è piazzata la Citroen di Chris Meeke: il pilota nordirlandese è in cerca di riscatto dopo l’inizio di stagione sotto le aspettative. Quarto posto per la DS3 di Mads Østberg a pari merito con la Polo di Jari-Matti Latvala. Il pilota finlandese della Volskwagen, autore di un fuoripista in Svezia mentre lottava per il primo posto, si è trovato molto più a suo agio sul tracciato di Llano Grande. Sébastien Ogier è risultato quindi il più veloce di tutti alla prima prova su terra ed è intenzionato a ribadire la sua leadership nel campionato WRC 2015.

Risultati Shakedown Rally Messico 2015

1. Sébastien Ogier Volkswagen Polo R 3min 47.6sec
2. Thierry Neuville Hyundai i20 + 2.2sec
3. Kris Meeke DS 3 + 2.5sec
4. Jari-Matti Latvala Volkswagen Polo R + 2.6sec
4. Mads Østberg DS 3 + 2.6sec
6. Andreas Mikkelsen Volkswagen Polo R + 2.7sec
7. Robert Kubica Ford Fiesta RS + 3.0sec
8. Dani Sordo Hyundai i20 + 5.0sec
9. Ott Tänak Ford Fiesta RS + 6.4sec
10. Elfyn Evans Ford Fiesta RS + 6.5sec

CONDIVIDI