Portimao is a real riders track, so much fun to ride

Of course I have fond memories there. It was my last ever World Super Bike races and it went my way as well. It feels like it was a life time ago now and i still struggle to watch.

I only caught the highlights as I was travelling back to Australia from New Zealand but conditions looked a bit sketchy midway through race one which slowed the pace a little. I remember even when I rode there  the track was bumpy and it is looking a lot worse now. The times were in the 43’s which was slower than they did in the test. In the end it was Sykes’ Guintoli and Baz rounding out the podium which is how the championship stands at the moment.

Race two was full wets. I enjoyed riding this track in the rain and it looked like Johnny Rea did as well, taking the win. Davide Guiliano would have been happy to get a result and with Chaz on the podium as well I’m sure Ducati were happy enough.

The guys are off to Laguna next and it was always a fun time along with a great track. There has been plenty going on here. Some dirt track and Supermoto done. It’s time to lay off the bikes for a bit and get going with the Moto Expo Melbourne and sorting out the Troy Bayliss Classic which will be 17 January 2015.

Just realised my passport is about to expire and I need an FIM license and insurance for the drag race at World Ducati Race. What a pain in the arse for just a couple of runs up the straight! You never know though I might need it for a race in Spain in December!! What do you think?

TB21

VERSIONE ITALIANA

Portimao è una pista per piloti veri, molto divertente da guidare

Naturalmente ho dei bei ricordi di questa pista. Qui ho fatto la mia ultima gara in assoluto nel campionato del Mondo Superbike, ormai sembra che sia passata una vita ma io ho ancora difficoltà a pensarci.

Ho solo guardato gli highlights dei rounds di domenica, perché stavo tornando in Australia dalla Nuova Zelanda, le condizioni della pista erano molto rovinate e da metà gara 1 in poi i piloti hanno rallentato molto il ritmo. I tempi sul giro, 1′ 43”, sono stati  molto più lenti di quelli in prova. Alla fine sul podio sono saliti Sykes, Guintoli e Baz nelle stesse posizioni che occupano nel campionato.

Gara 2 si è corsa su pista completamente bagnata. Questa pista mi divertiva con la pioggia ed è piaciuta anche a Johnny Rea che si è preso la vittoria. Davide Giuliano sarà stato felice di ottenere il podio insieme a Chaz e anche in Ducati saranno contenti.

I ragazzi ora andranno a Laguna per la prossima tappa, è sempre un momento divertente in un’ottima pista. Ho avuto molto da fare in questo periodo: molte gare di Dirt track e Supermoto, ora è tempo di fermarmi un po’ per seguire il Moto Expo di Melbourne. Il Troy Bayliss Classic sarà poi il 15 gennaio 2015.

Mi sono accorto che il mio passaporto sta per scadere e ho bisogno di rinnovare la licenza FIM e l’assicurazione per fare la drag race del WDW di Luglio… quanto sbattimento per un paio di giri in rettilineo! Comunque non si sa mai, potrei averne bisogno per una corsa in Spagna a dicembre!! Che ne dite?

TB21

CONDIVIDI