Nessuna differenza tra Allegri e Conte?

 

Le similitudini fanno sorridere quando tra i due elementi accostati trascorre un po’ di tempo. Sembrano scherzi della storia, magari contengono internamente una legge non facilmente decodificabile, oppure si rifanno a quelle bizzarrie che stanno dentro una mole corposa di eventi qual è ormai la vita plurisecolare del calcio.
Ma l’analogia tra l’ultimo percorso della Juve di Conte e quella edizione 2014-15 di Allegri è talmente profonda da indurre una domanda radicale: è possibile che un cambio di allenatore non porti – almeno nei risultati – il minimo cambiamento? E ancora: nella fase del ritorno ci sarà spazio per una correzione di rotta in modo da impedire un epilogo altrettanto amaro anche quest’anno, con relativa eliminazione anticipata?
Per adesso non resta che osservare i dati macroscopici. Variando l’ordine temporale degli appuntamenti di calendario, non muta il prodotto finale e il significato delle singole tappe. La Juve di Allegri sconfigge 2-0 il Malmoe, squadra di quarta fascia, con una prestazione non completamente positiva, con qualche balbettamento e con un leader in stato di grazia che risponde al nome di Tevez. Quella di Conte vince 3-1 col Copenaghen, stenta a mettersi in moto con baldanza, fa brillare un Vidal che segna una tripletta.
A Madrid è sconfitta tanto con l’Atletico di oggi che con il Real di ieri. 1-0 e 2-1, con diversa gestione dell’incontro (oggi possesso poco pungente, ieri virile confronto nonostantel’inferiorità numerica).
Infine, al netto della neve, l’1-0 greco ricorda – anche per specifiche colpe di una fase difensiva non ben posizionata – la sconfitta con il Galatasaray firmata da Sneijder.
Adesso, se i bianconeri vogliono migliorarsi, hanno davanti un copione preciso di errori da non riproporre: non distrarsi se si passa in vantaggio con il Galatasaray; non fallire occasioni su occasioni in Svezia; dimostrarsi capaci di raccogliere 3 punti contro Simeone. Riguardarsi quelle partite può essere molto utile anche ad Allegri.

 

CONDIVIDI