Categoria: IL PALLONE DOPO

Roberto Carlos, il giocatore fantascientifico

Roberto Carlos Secondo al Pallone d'Oro nel 2002 Fa incetta di successi Roberto Carlos nel 2002, ma sul gradino più alto del podio si vede un compagno di squadra, il neo madridista Ronaldo, che come lui vince il Mond...

Deco avrebbe voluto essere Nedved

Deco Secondo al Pallone d'Oro nel 2004 E’ una situazione abbastanza tipica dei vice campioni del Pallone d’Oro che arrivano da club importanti ma che non fanno parte dei campionati principali: l’essere talmente tanto...

Thierry Henry, il valore del work in progress

Thierry Henry, secondo al Pallone d'Oro nel 2003 E’ sempre stato a un passo dal diventare qualcosa di più, pur avendo inciso fortemente su ogni club nel quale ha militato, a eccezione della Juventus di Ancelotti che ...

Raul, il nobile trascinatore

Raul, secondo al Pallone d'Oro nel 2001 E’ stato il giovane più promettente della Spagna degli anni novanta, un talento sbocciato immediatamente di cui il popolo madridista si è innamorato, conquistato dalla sua clas...

David Beckham, l’assassino delle ali

David Beckham, secondo al Pallone d'Oro nel 1999 Magari il 1999 se lo ricorda più per l’acquisto della famosa casa, così lussuosa e prestigiosa da essere chiamata Beckingham Palace. Del resto, quando si parla di Davi...

Davor Suker, il Signore della Croazia

Davor Suker secondo al Pallone d'Oro nel 1998 Che 1998 quello di Davor Suker! Meglio è quasi impossibile, per quanto lasci per strada qualche successo abbordabile. Con il Real Madrid si aggiudica Champions League e C...

Predrag Mijatovic, il bomber da 150 milioni di dollari

Predrag Mijatovic, secondo al Pallone d'Oro nel 1997 Alle spalle di Ronaldo il Fenomeno, esploso definitivamente nel 1997 con il Barcellona e ancor più mediatizzato per l’acquisizione dell’Inter, vi è Predrag Mijatov...

Jurgen Klinsmann: Pantegana siete voi 

Jurgen Klinsmann, secondo al Pallone d'Oro nel 1995 Quanti tedeschi riescono nel miracolo di far mutare idea sul proprio conto a un inglese? Basta questo quesito per giustificare in gran parte il secondo posto di Jur...

Dennis Bergkamp, troppo bello per essere vincente

Dennis Bergkamp, secondo al Pallone d'Oro nel 1993 I numeri non mentono e il 1993 di Dennis Bergkamp, nella sua prima parte olandese, dicono che quella è stata la stagione nella quale si è comportato meglio come gole...

Dejan Savicevic, il Genio della creatività 

Dejan Savicevic, secondo al Pallone d'Oro nel 1991 Probabilmente è il prototipo del giocatore slavo, geniale, incostante, da amare o detestare senza mezze misure. Uno in grado di non avere bisogno dei compagni per qu...

Pagina 1 di 41234